Feed RSS

Archivi del mese: agosto 2018

Il fiore della notte


 

il fiore della notte

S’andava formando il fiore mentre d’arcani colori agli occhi
Si diluiva l’eco ad ogni pulsare del cuore.
C’era un languido richiamo di chi in lontani luoghi
ancora s’accende e spera all’estasi del ritorno.
….Tu fiore della notte nella balza di giardini stellati
lasci cadere petali di scintille nell’onda dell’ignoto
ed ogni amore nascosto esalti la bellezza e il mistero
tra veli sognanti or d’improvviso caduti nel silenzio…

Carmelo Caldone

 

Annunci

Il tempo del poeta


il tempo del poeta

da “le mie meditazioni”

Inserito il

se dai nella nella tua vita le ombre dell’indifferenza e dell’egocentrismo non sarai nemmeno la luce di chi ami.

Carmelo Caldone