Feed RSS

Il fiore della notte


 

il fiore della notte

S’andava formando il fiore mentre d’arcani colori agli occhi
Si diluiva l’eco ad ogni pulsare del cuore.
C’era un languido richiamo di chi in lontani luoghi
ancora s’accende e spera all’estasi del ritorno.
….Tu fiore della notte nella balza di giardini stellati
lasci cadere petali di scintille nell’onda dell’ignoto
ed ogni amore nascosto esalti la bellezza e il mistero
tra veli sognanti or d’improvviso caduti nel silenzio…

Carmelo Caldone

 

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: