Feed RSS

Archivi del mese: maggio 2020

Composta nella stazione di Grottole


 

Spiove il silenzio dove passarono treni dal triste commiato
ricordi ragazza i tuoi vent’anni? Allora inneggiavi il calice del blando arrivederci e alla tua giovinezza porgevi il fiore del loto. Ora non è rimasto che la tua veste nuziale d’immagini e voci sulla nostra terra rifiorita e quel bambino con l’alloro sulla fronte dal verde rimpianto…