Feed RSS

Il mio rifugio sognato(da poesie d’amore)


E’ nella vastità della mia stessa anima
…nella vastità fantastica di un campo dove si scorge il miraggio
dei tuoi occhi.
Verrai a me all’alba come la prima rondine sui fili d’argento ma dovrò rinnegarti per meglio ridarti
altre nuove primavere e così che t’amo
senza dirti che ti amo poichè la parola

si spegne solamente nella bocca mentre il mio amore è l’universo
e t’amerò di più delle vermiglie catene che ci legano l’anima
di più di ogni felicità sognata… di più della vita e dei suoi risvegli al sole…
Vedrai il mio rifugio sognato con le pareti di vento
e il mio letto vellutato di viole e la mia finestra aperta negli astri
….e vedrai la vittoria del tempo sulle mie liriche incompiute….

 

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: