Feed RSS

Scalini natali

Inserito il

Polveri di lune sulle orme vegliate da notti
… custodite dalla madre del tempo
e poi portate in suo seno con fluente latte di stelle.
Simulacro di vena d’infinito amore
non più ricevete il mio ritorno…
ormai son lontano tra lumi senza senso
e voci estranee nel diletto di una cetra stanca
che più non sento accompagnarmi di lustro…
Dove sei madre mia che giammai
questa porta logora di vento
me l’avresti chiusa se non al tuo saluto azzurro.
Dove sei padre mio che tornavi al furore dei nostri sorrisi
e che ora tra l’ala del castello
timidamente risorgi
nell”abbraccio del mio nuovo sole….

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: