Feed RSS

Ode alla poesia


Da dove sei venuta? Mi comandi come un’avida regina… hai navi che sanno approdare senza nessun faro…non t’importa che io gioisca di felicità personale ma mi apri un mare negli occhi degli altri …ti benedico e ti maledico e m’addormenti il male degli uomini….ridi per la mia fatica nel rincorrere l’acume senso dell’eternità..da dove sei venuta? …mistico gene o malattia d’amore.

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: