Feed RSS

Strana e inquieta è la mia esistenza


Io…viaggio da solo

e trovo una folla.

Cerco la solitudine

e trovo il migliore di me stesso.

Amo nel silenzio

e trovo l’urlo dell’infinito.

Strana e inquieta è la mia esistenza

nel leggero sibilare di un vento sconosciuto

che si confonde col sogno e la realtà

e se non fosse così

non amerei la mia vita…

 

Carmelo Caldone

 

 

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: