Feed RSS

E…così che ritorno da voi miei cari sostenitori


Se vi dico che gioisco per la felicità altrui

vi sembrerà strano

ma la mia felicità è diversa,

risvegliarmi al mattino e salutare il sole

è come inchinarsi ad un amore infinito,

e se  nell’opacità del silenzio sarò ignorato

poco importa,

poichè  sarò certo di non aver vissuto inutilmente

…questo è il volere del mio destino.

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. Un meraviglioso ritorno poetico
    Bentornato, Carmelo
    Con stima
    Eloisa

    Rispondi
  2. Svegliarsi e salutare il sole è salutare l’univertero, come salutare la luna signora del silenzio irreale del mondo.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: