Feed RSS

L’amante dell’infinito


Tra lo sgretolarsi del tempo

tu per sempre mi rimarrai.

Non ho ribellione per le mie gocce d’esistenza

che vanno perdute

o tramutate in neve

dal respiro gelido  del destino.

Sono un’amante dell’infinito

nella fuga da me stesso

quando la mia clessidra d’oro

s’attenebra negli anni e si dissolve.

Non ho addii che tormentano il cuore

nè corpi al risveglio

rimasti benedetti dai miei sogni

ma delicatamente s’arde il mio pensiero

e rivive  nella demenza

del nostro oblio.

Caldone Carmelo

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: