Feed RSS

Il mio viaggio verso i mari dell’anima


Questo pulsare del tuo cuore

è forza sulle vele…verso i mari dell’anima.

Si dissolve il cielo

tra le acque tormentate di sensazioni

e il mio perdono a me stesso

è l’attracco al tuo corpo

come l’isola sognata che agli occhi lusinga

il languire di una lacrima d’amore.

La mia forza è il non riconoscere l’addio

o il falso lume di una notte.

…E così che ti amo …senza dirti ti amo

poichè la parola si spegne solamente

nella bocca

mentre il mio amore è l’universo

o la tua strada tra fiori di luna

con i suoi baci ancora aperti

e per sempre vivi nelle tenebre.

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. Maria Vittoria

    È una poesia ricca di una dolcezza struggente intrisa di amore e solitudine :” E per sempre vivi nelle tenebre”.

    Rispondi
  2. Il poetare così soave, bello e cortese, lascia il cuore ammutolito e l’ anima appagata
    Grazie, Poeta
    Ti abbraccio affettuosamente
    Sentimental

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: