Feed RSS

La portatrice di perle

Inserito il

Trame senza fine in me

e disagi tormentati

lungo le mie città e luoghi lontani.

Scorgo il reclino del fiore

nella notti violente

e l’amore inutilmente consumato

cadrà simile al petalo nell’ombra della sera.

Venne in me la portatrice di perle

nella metamorfosi di una creatura

baciata dalla dea Venere

o da Dio nel momento del mio appello.

Di versi… ho ancora mille lame d’azzurro

ma la vivida realtà erge il suo muro

nella fatica del mio corpo.

Venne la portatrice di perle

quando nel rivolo del suo sorriso scese

quel fiume senza l’arrivo

nel mio ambito mare….

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. Perle…possono essere la bellezza, possono essere un dono prezioso,ma possono essere l’algido dolore della vita.

    Rispondi
  2. Meravigliosa ! Complimenti Carmelo !

    Rispondi
  3. Meravigliosa ! Complimenti Carmelo !

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: