Feed RSS

Tratto dai miei appunti di strada


Non donare mai la tua bellezza

agli occhi che rapiscono solamente

il ciclo vitale di una rosa terrena

ma porgiti alla rugiada del mio pensiero

col suo rivolo d’immensità.

Tu non sai…nemmeno io so

come gelare, fermare, dissolvere

questa unica lacrima universale che t’avvolge.

 

Carmelo Caldone

 

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. Mi sono domandata, più volte, cosa o chi ispira il tuo magico poetare.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: