Feed RSS

Perdizione ( poesia di denuncia premiata al concorso internazionale di Arona “Poesia sul marciapiede”)


arona

cliccare sulla locandina per ingrandire

PERDIZIONE

Sul fianco del naviglio

scivola lento un tram..

Con rumore metallico

sembra delineare il sogno

e la vita ferrea dei perduti.

Punta i suoi fari

carichi di pulviscolo di stelle

laddove, si vendeva una bimba.

Ella freme tuttora

fra i letti di fango

con quel fare d’amante stanca

che dice d’amare

a chi non amerà mai…!

Complice un vento cieco

stranamente sfuggito

al respiro di Dio

urterà il suo tremore…

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. lulasognatrice

    Bellissima, intensa, vera… complimenti

    Rispondi
  2. La vita sfatta, cruda, buttata via nelle strade della sofferenza
    Grazie Carmelo, versi dolorosamente belli
    Con grande Stima
    Eloisa

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: