Feed RSS

Meditazioni di strada


Il pazzo ride per la sua follia

e il saggio piange e medita

nel  suo intelletto.

Entrambi vivono

e la clessidra scorre.

Chi ama e si dispera

non ha  nemmeno un segno

di ricambio.

Chi è amato

potrebbe non capire la fortuna

di tale magnifico  sentimento.

Tutto questo è strano e disuguale

come ogni respiro del mondo

che ci accomuna.

Meglio prevedere

il volto dell’illusione

per non soffrire poi

e mentire per paura

per le fruste violente

della realtà,

molte volte in disaccordo

nelle nostre passioni

e nei nostri sogni.

 

Carmelo Caldone

 

 

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. Gà, la clessidra scorre, anche sulle illusioni.

    Rispondi
  2. Caro Carmelo, prevedere il volto dell’ illusione piacerebbe anche a me
    Ma è proprio il tempo che è Maestro d’ Illusione che ci inganna sempre
    Un caro abbraccio di stima
    E.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: