Feed RSS

Foglie scosse


Non vedo corpi

se non si vestono di umanità.

Le foglie scosse sui talami d’argento

invocano   le lune materne

e gli uomini corrono…

Sarei beato nella luce

di un’alba e nella veglia  di una bambina

quando intreccia fiori senza tempo.

Ma gli uomini corrono

e le stazioni sono sempre avide di sogni

e gli amanti ancora

rubano perle al cuore dell’altro.

Anch’io so amare

e per meglio amare

devo creare un giardino infinito

a colei che amo…

Un giardino senza stagioni

nè autunni d’ombra nei suoi occhi

nè clamori assordanti

che urterebbero la sua anima…la mia anima.

 

Carmelo Caldone

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. lulasognatrice

    Parole meravigliose… come sempre…
    Un abbraccio
    Lucia

    Rispondi
  2. Che meraviglia caro Carmelo. Sempre incantata. Isabella

    Rispondi
  3. magnifiche parole che sfiorano il tempo in quel giardino dove la poesia fiorisce
    con ammirazione
    Francesco

    Rispondi
  4. Stupenda ^_^

    Rispondi
  5. Che dire di più se non…Poeta
    Un carissimo saluto
    E

    Rispondi
  6. Solo un Poeta vola in alto e anche oltre i sogni… un’amata che vive nella beatitudine della perfezione dove non ci sono ombre nelle stagioni e dove non ci sono rumori, ma solo un giardino infinito è un Eden dove la vita non ha confini e l’anima non urta nessun’altra anima terrena in un tempo che non scandisce tempo! Dove nessun amante ruba niente all’altro perchè si completa nell’altro e dove l’umanità non ha corpi altrimenti vestirebbe l’umana imperfezione! Che dirti Poeta Ti superi ogni volta! Grazie per questi sogni alati!
    A presto!

    Rispondi
    • Buongiorno Gentilissima Nunzia, che dire di questo commento? è una bellezza di emozioni, lo so la vita corre,la mia vita corre…ma tu non ti stancare di femarti nelle mie pagine poetiche.
      Non esisterebbe nessuna felicità se non si sconfina nei sogni, e tu da percettiva sai cogliere ogni sensazione alata,meravigliosamente e virtuosamente sei mia amica di penna.
      Un grazie di cuore
      Carmelo

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: