Feed RSS

Tratto da “Appunti di strada”


Stasera sento l’universo gridare

e nella mia strada ascolto voci.

Mani aperte alla luna

custodiscono il bene e l’odio del prossimo.

Stasera non mi va di confrontarmi

nemmeno con me stesso

e per amore sono disposto

anche andare via.

Il mondo è avido di storie umane

ed ogni cuore attende

tra i giardini il simbolo della rosa

e il giglio nero dell’abbandono.

 

Carmelo Caldone

 

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. lulasognatrice

    Parole meravigliose,
    un saluto.
    Lucia

    Rispondi
  2. “Stasera sento l’universo gridare/e nella mia strada ascolto voci.” A volte è difficile anche ascoltare l’universo, le voci inessanti che ci circondano, a volte si ha volgia del silenzio nella nostra strada.

    Rispondi
  3. Da applauso
    Grazie, Carmelo
    Baci baci
    Mistral

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: