Feed RSS

Il diamante freddo


 

Il diamante freddo lo vidi

circondato  d’aloni fatui

e me ne pentii per averlo solamente

guardato.

Tre angeli vennero a soccorrermi

con tre doni nelle mani alate

Il primo mi offriva una primavera di riscatto

il secondo la culla e il volto chino di mia madre

e il terzo teneva il  canto poetico

di una vera bellezza

che pose  il fine

alla sfinge della mia tristezza.

 

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. Il primo mi offriva una primavera di riscatto
    il secondo la culla e il volto chino di mia madre
    e il terzo teneva il canto poetico…è un pò la risposta a ciò che mi hai chiesto in un commento che avevo fatto “Alla soglia del suo cuore”.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: