Feed RSS

Un velo negato di nozze


Un velo negato di nozze

scenderà nei nostri giorni

e nelle nostre notti.

Che delusione essere un semplice  uomo

ma quanta grandezza alloggiare

nel solo  respiro azzurro della tua anima.

Che delusione essere trascinato via

dall’oscillare oscuro del  tempo

quando questo amore è ancora assetato

dai suoi stessi raggi dolenti.

Come ci amiamo noi?

Qual’è il nostro fine?

A  chi volterai lo sguardo

mentre mi perderò  in te

così  fragile e indifeso

come l’orfano che grida alla madre perduta

le sue pene.

Violente le nuove lune

si porteranno via i nostri sorrisi

e li nasconderanno nell’angoscia del nostro distacco.

Le statue argentee della folla

con voci di pietra

tutte a schiera ci vedranno passare…

ma l’occhio  languido del Divino

tra le mie mani e le tue mani

lascerà cadere la sua infinita

e immortale fiamma…

 

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. Carmelo non so che dire, è troppo bella , solo questo. Grazie e felicissima d’averti incontrato. Una serena giornata speciale amico.
    Isabella

    Rispondi
  2. Non ho parole, è talmente bella e intima…Un amore per sempre.
    Le tue poesie sono un canto di bellezza.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: