Feed RSS

Bellezza eterna

Inserito il

l'ombrellino

 

Verranno i militi della mia sofferenza

e chiuderanno i miei versi

nelle loro bocche di gelo.

Verranno le notti sognanti

nel mio iride attento alla tua meraviglia

quando avrà  l’argento

di un’ultima lacrima della luna.

Tutti voi, spegnerete  la mia fiaccola

sui vostri  corpi ignari

come qualunque ombra d’ala.

Mi porterai in una mano… un fiore

e sull’altra una piccola pietra di ghiaccio

e nell’incertezza mi darai comunque la vita.

Linfa degli occhi miei

respiro di un sogno che si fa corpo

nella tua bellezza eterna di un fiore.

In  una mano mi porterai … un fiore

e sull’altra una piccola pietra di ghiaccio.

 

Carmelo Caldone

 

 

 

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

»

  1. Molto bella, buona serata! 🙂

    Rispondi
  2. ”notti sognanti nel mio …lacrima della luna”Che versi caro Carmelo. Buona domenica. Isabella

    Rispondi
  3. L’amore: un fiore e una pietra di ghiaccio.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: