Feed RSS

Libellula (seconda parte)


download (1)

Rimani sospesa

e di gentile volo nei porti del mio tempo.

Mi trovi ancora  fra le rovine dei miei pensieri

per donarmi il felice miraggio della vita.

Non so se  verrai per sempre alle mie catene

quando anche tu combattuta dal vento

tentennerai nell’aria dell’ignoto  domani.

Quanta grandezza hai nel semplice seguire

il mio preoccupante  sguardo  fra le onde dell’incertezza

e fra le rive irraggiungibili della mia pace.

Cali in me delicata, leggera, discreta

e sani l’oscuro vulcano delle mie idee stanche.

Quanta grandezza stasera nel mio pensarti

oh libellula nel vortice di questi respiri,

luce immediata nella bruma di sensazioni perdute,

volante , bella , delicata,incorruttibile

dolce creatura nella folla tumultuosa del mondo.

Carmelo Caldone

Annunci

Informazioni su carmelocaldone

Scrivimi: caldonegs@virgilio.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: